Lc 19, 41-44
 
In quel tempo, Gesù, quando fu vicino a Gerusalemme, alla vista della città pianse su di essa dicendo:
«Se avessi compreso anche tu, in questo giorno, quello che porta alla pace! Ma ora è stato nascosto ai tuoi occhi.
Per te verranno giorni in cui i tuoi nemici ti circonderanno di trincee, ti assedieranno e ti stringeranno da ogni parte; distruggeranno te e i tuoi figli dentro di te e non lasceranno in te pietra su pietra, perché non hai riconosciuto il tempo in cui sei stata visitata».

Può venire il momento in cui Dio si manifesta più esplicitamente nella nostra vita, ci apre vie, ci manda aiuti. Se cerchiamo con semplicità di lasciarci portare la nostra vita gradualmente fiorira’. Che non perdiamo tanta grazia finendo per nemmeno vederla più.